società cooperativa sociale agricola

Tecniche di ri-produzione delle sementi e sistema di scambio di materiali e informazioni

Lʼincontro annuale della Rete sarà strutturato in due momenti. Il pomeriggio della prima giornata sarà dedicato alla formazione sulle tecniche di produzione delle sementi di ortaggi tra i più usati nellʼalimentazione mediterranea. Si cercherà così di soddisfare la richiesta emersa durante lʼincontro tenutosi a Rosignano a fine 2010 di approfondire le tecniche di selezione e riproduzione dei semi. Porteranno la loro esperienza anche la Rete francese e quella spagnola.


La mattina della seconda giornata sarà dedicata alla presentazione del sistema informativo di dati e conoscenze relative allʼadattabilità delle varietà coltivate nell'ambito della Rete Semi Rurali. Il sistema informativo, strutturato in tre livelli - varietà, aziende che le coltivano e storia degli scambi e/o uso - sarà presentato e discusso con i partecipanti per valutare come utilizzarlo nella pratica a partire dal prossimo anno. Si concluderà con un aggiornamento sulla legislazione sementiera e in special modo sulle varietà da conservazione, con la presentazione della nuova campagna “Semi Locali, Semi Legali!”.

Sarà presentato anche il Progetto europeo SOLIBAM sulla selezione partecipativa in biologico.

L'agricoltura sociale secondo Caresà

Relazioni, Inclusione e Agricoltura Biologica: CI STAI?
Fai tuo il manifesto di Caresà!

Leggi tutto »

Caresà – società cooperativa sociale agricola
Iscr. Albo Società Cooperative sez. a mutualità prevalente di diritto A195156
Iscrizione Albo Regionale PD0164 - R.E.A.: 381883 – C.F. e P.I. 04341240283
sede legale: via Porto Inferiore, 2 – 35020 Brugine (PD)

x
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.