società cooperativa sociale agricola

Festa nazionale dell’agricoltura sociale

Festa nazionale dell’agricoltura sociale

Il ruolo dell’agricoltura sociale per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto. È stato questo il tema della seconda edizione della Festa nazionale dell’agricoltura sociale che si è tenuta sabato 17 Giugno presso la “Fattoria sociale delle Ragazze e dei Ragazzi di Montepacini”.

La giornata promossa dal Forum Nazionale Agricoltura Sociale con il Comune di Fermo, Dokita onlus e la fattoria sociale ospitante. Un momento di incontro tra le realtà impegnate – in Italia e in Europa – in percorsi di agricoltura sociale e un segno di vicinanza nei confronti delle comunità e dei territori colpiti dal terremoto.

Nel corso della giornata c’è stato, anche, il taglio del nastro delle strutture della fattoria sociale danneggiate dal terremoto e ricostruite con il sostegno di Dokita onlus in collaborazione con il Forum Nazionale Agricoltura Sociale e l’azienda Euro Milano. Grazie a un’apposita campagna di crowdfunding sono stati raccolti circa 15.000 euro che hanno permesso agli operatori della fattoria sociale di continuare a seguire 16 ragazzi e di accogliere bambini e adulti sfollati provenienti da varie zone delle Marche, fornendo loro attività ludico ricreative e un servizio mensa. È stato acquistato un forno a legna in sostituzione dell’antico forno irrimediabilmente danneggiato dal sisma del 24 agosto e tre pollai. È stato infine avviato un percorso educativo finalizzato all’inserimento lavorativo di 100 ragazzi con diverse forme di disagio.

 

L'agricoltura sociale secondo Caresà

Relazioni, Inclusione e Agricoltura Biologica: CI STAI?
Fai tuo il manifesto di Caresà!

Leggi tutto »

Caresà – società cooperativa sociale agricola
Iscr. Albo Società Cooperative sez. a mutualità prevalente di diritto A195156
Iscrizione Albo Regionale PD0164 - R.E.A.: 381883 – C.F. e P.I. 04341240283
sede legale: via Porto Inferiore, 2 – 35020 Brugine (PD)

x
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.