società cooperativa sociale agricola

Per il tuo 5x1000 scegli Caresà: 04341240283

Caresà, cooperazione sociale in agricoltura biologica è nata nel novembre del 2008 dall’idea di cinque amici residenti nel Piovese (tre di loro non ancora trentenni) che volevano lavorare in agricoltura creando opportunità lavorative e di qualificazione professionale per persone che faticano a inserirsi negli ordinari circuiti del mercato del lavoro.

Fin da subito i soci hanno costruito una cooperativa sociale capace di generare relazioni, incontri e inclusione tra persone in difficoltà con l’obiettivo di offrire loro la possibilità di entrare (o rientrare) nel mercato del lavoro attraverso la produzione di cibo buono e di qualità per la comunità locale, lavorando per aumentare la fertilità del terreno e per favorire la biodiversità del territorio.

Caresà in questi anni è cresciuta e oggi coltiva secondo il metodo biologico circa cinquanta varietà di prodotti - tra cereali, frutta e ortaggi - in diversi appezzamenti di terreno, presi in affitto da sette diversi proprietari e situati nei comuni di Arzergrande, Brugine e Piove di Sacco.

Il 2 dicembre 2017 è stata inaugurata la nuova casa Caresà (via Ospitale 32 a Brugine ) circa 250 metri quadrati di superficie, posizionati a ridosso dei campi che la cooperativa gestisce a Brugine, dove trovano spazio: il nuovo punto vendita dove acquistare i prodotti appena raccolti, una sala agrituristica dove gustare i prodotti della cooperativa e gli spazi a uso dei lavoratori.

“Per noi – spiega Sara Tognato, presidente della cooperativa sociale agricola Caresà - è un sogno che si realizza. Ogni giorno lavoriamo affinché il nostro contesto sia di supporto agli adulti fragili che incontriamo. Il lavoro con la terra e in gruppo diventa occasione per essere motivati a ripartire, cercare nuova linfa e consolidare la propria identità”.

Nel 2018 si prevedono: l’assunzione di un nuovo socio lavoratore che, nel fine settimana, si occuperà della gestione dell’agriturismo; un part-time per la realizzazione dei dolci e dei biscotti inseriti nel menu dell’agriturismo; due part-time per due persone con disabilità certificata; un apprendistato con una persona con permesso di soggiorno per motivi di protezione internazionale; un tirocinio (futura assunzione) con una persona con permesso di soggiorno per motivi di protezione internazionale; un tirocinio con Sil per persona in situazione di svantaggio sociale e vari stage e percorsi di alternanza scuola lavoro con le scuole del territorio.

Il progetto Caresà va avanti anche grazie al tuo supporto.

Con il tuo 5x1000 a Caresà, potrai contribuire a:

  • offrire maggiori opportunità di inserimento lavorativo a persone in situazione di svantaggio sociale;
  • acquistare nuove attrezzature per migliorare la nostra produzione orticola biologica.

Ti va di aiutarci e sostenerci anche quest'anno?

Allora:
- compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico;
- firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..." ;

indica il codice fiscale di Caresà: 04341240283

GRAZIE!
Caresà

 

 

L'agricoltura sociale secondo Caresà

Relazioni, Inclusione e Agricoltura Biologica: CI STAI?
Fai tuo il manifesto di Caresà!

Leggi tutto »

Caresà – società cooperativa sociale agricola
Iscr. Albo Società Cooperative sez. a mutualità prevalente di diritto A195156
Iscrizione Albo Regionale PD0164 - R.E.A.: 381883 – C.F. e P.I. 04341240283
sede legale: via Porto Inferiore, 2 – 35020 Brugine (PD)

x
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.